Vorrei donare

/Vorrei donare
Vorrei donare 2018-02-26T13:32:26+00:00

Medico Avis

La donazione di sangue

Grazie per aver pensato alla donazione! La disponibilità di sangue è un patrimonio collettivo di solidarietà da cui ognuno può attingere nei momenti di bisogno. Il sangue è infatti indispensabile alla vita: è usato nei servizi di primo soccorso, in chirurgia, nella cura di alcune malattie, fra cui quelle oncologiche, e nei trapianti.
Purtroppo, però, ancora oggi il sangue non è riproducibile in laboratorio. Ecco perché donarlo è così importante. Per tutti.

Farlo è semplice:

  • Requisiti:

identikit-donatore

  • si effettuano gli esami per accertare l’idoneità, presso la sede Avis:

donatori-esami

Accertata l’idoneità, potrai donare sangue intero o plasma. L’intervallo minimo fra una donazione e l’altra  è stabilito per legge e può essere ampliato a seconda dello stato di salute del donatore. Le donne in età fertile possono effettuare un massimo di 2 donazioni di sangue intero l’anno.

Donazioni-intervallo

La sede Avis più vicina a te ti accompagnerà nel percorso per diventare donatore, che porterà grande vantaggio a chi ha bisogno del tuo sangue, ma anche a te. Ad ogni donazione, infatti, sarai sottoposto a controllo medico ed esami gratuiti che ti forniranno indicazioni costanti sul tuo stato di salute.

Donare il sangue è un gesto di solidarietà e cura verso sé e verso gli altri: significa che la vita ci sta a cuore.

Ecco la prima cosa da fare:

 Iscriviti all’Avis:

Potrai trovare personale sempre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento. Intanto ti diamo la possibilità di contattare il medico online e di scaricare il nostro opuscolo con informazioni più approfondite sulla donazione:

Perchè donare sangue:

 Dopo la donazione, il percorso del sangue donato:

2901, 2018

Ci vediamo in TV – guarda le puntate

By | 29 gennaio 2018|Categories: News provinciali, News provinciali BREAKING NEWS, sono donatore, vorrei donare|0 Comments

Avis sarà ospite fissa una volta al mese dello spazio “In Onda Qui”, il contenitore di notizie, curiosità, personaggi trasmesso ogni giorno dall'emittente TvQui di Modena sul canale 19 del digitale terrestre. Il venerdì in [...]

2012, 2017

Anche Avis festeggia la vittoria di Paolo Ceci al Sahari Rally

By | 20 dicembre 2017|Categories: Area Giovani, News Avis Prignano, News provinciali, sono donatore, vorrei donare|0 Comments

Il campione di motorally di Prignano testimonial dell’associazione per il dono del sangue ha incontrato i fans alla festa organizzata dal Motoclub “il Monte” al rientro dal trionfo in Algeria. Oltre 200 persone erano [...]

211, 2017

All’Avis trovi sempre “IL TIPO GIUSTO”

By | 2 novembre 2017|Categories: News provinciali, sono donatore, vorrei donare|0 Comments

La nuova campagna promozionale ha per protagonisti i veri donatori modenesi  “Lui è proprio il mio tipo”. Con questo slogan è partita il 4 novembre sulla stampa, in radio e sui social la campagna [...]

1110, 2017

Filo Rosso Emilia Romagna – Afghanistan

By | 11 ottobre 2017|Categories: News provinciali, sono donatore, vorrei donare|0 Comments

Sono partite dall’aeroporto di Bologna ai primi di settembre direzione Kabul 1.500 flaconi, pari ad 1 milione e mezzo di unità di Fattore VIII utili per il trattamento dell’emofilia e di altre malattie emorragiche congenite per la [...]

1110, 2017

Da cuore a cuore, il viaggio del sangue

By | 11 ottobre 2017|Categories: News provinciali, sono donatore, vorrei donare|0 Comments

Come vengono utilizzati il sangue e il plasma che doniamo? Dove li portano, come li conservano, a quali utilizzi sono destinati? Scoprilo guardando questo video tutorial realizzato dall’Avis Emilia-Romagna e… se non sei ancora [...]

Come il 90% dei siti web, utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito e per darti una migliore esperienza di navigazione. Senza i cookie alcuni elementi del sito non potranno essere attivati. Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi