Ciao a tutti,

il 24 Aprile u.s. abbiamo ufficializzato la nascita del nuovo Consiglio dell’ Avis Comunale di Modena.

La nuova equipe, guidata dal Presidente Antonio Ragazzi, avrà la seguente composizione:

  • Vice Presidente: Villani Stefano
  • Tesoriere: Barbolini Luca
  • Segretario: Ansaloni Diego
  • Responsabile Scuola, Università e Sport: Borghi Adriano
  • Responsabile Comunicazione: Villani Stefano
  • Responsabile Organizzazione sviluppo: Canè Paolo
  • Responsabile Com.ne Giovani, Web e Internet: Fazio Pierfrancesco
  • Responsabile OLP, Privacy e Qualità; Biasiotti Adalberto

I responsabili delle varie commissioni verranno supportati dai seguenti consiglieri:

  • Commissione Organizzazione e Sviluppo: Silvia Berselli, Stefano Ferrauto, Roberto Zoboli, Zanotti Gian Carlo, Barbolini Luca;
  • Commissione Scuola, Università e Sport: Roberta Bigi, Buda Emanuele, Stefano Ferrauto, Roberto Zoboli;
  • Commissione Comunicazione: Silvia Berselli, Stefano Ferrauto, Angelo Fanara, Diego Ansaloni;
  • Commissione Giovani: Diego Ansaloni.

Il nostro programma:

  • Priorità della collegialità, a favore di un impegno sinergico e trasparente di tutto il Consiglio attraverso l’interazione tra le commissioni e il coinvolgimento di altri soci e socie.
  • Social: siti internet, Instagram e altri, sono ormai diventati in modello di comunicazione di riferimento ai quali, la maggior parte degli italiani, soprattutto giovani, si affida per dare eco a qualsivoglia attività.
  • Maggiore fidelizzazione e coinvolgimento del socio. Valorizzazione dei ruoli e dei compiti dei volontari e degli ex collaboratori ed ex donatori, attraverso momenti di gratificazione e convivialità.
  • Il rapporto con le istituzioni; Ausl, Sindaco, Accademia, Vigili del fuoco, ecc., rimane uno dei cardini preziosi della nostra attività e ai quali rivolgiamo un sentito ringraziamento per la loro vicinanza e collaborazione.
  • Non ci dimentichiamo certo dei rapporti con CSV, Forum Terzo settore, AIDO, ADMO, AUSL, con le due direttrici sanitarie comunali e con il direttore sanitario Provinciale.
  • Formazione per tutti i nuovi dirigenti per ambiti di attività.
  • Attività sinergica con Avis Provinciale.

Nella speranza di avervi fornito un quadro abbastanza dettagliato e sintetico sul live motive del nostro prossimo mandato, vorremmo rivolgere a tutte le sezioni comunali, anche loro impegnate nel rinnovo delle cariche, ai nostri soci donatori e collaboratori e a tutto il personale, un grande ringraziamento e apprezzamento per il loro costante e indispensabile lavoro e un augurio di buon lavoro.