#primadipartire riempi una sacca

/#primadipartire riempi una sacca

#primadipartire riempi una sacca

Ci avviciniamo ai mesi “caldi” della raccolta estiva con una certa preoccupazione.

Il 2018 è iniziato lentamente e il bilancio dei primi cinque mesi è di circa 592 donazioni in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Un calo dovuto non tanto alla mancanza di donatori nuovi, che anzi registrano un saldo attivo di 957, ma piuttosto ad una certa “disattenzione” dei donatori effettivi, che effettuano un numero minore e non regolare di donazioni.

A tutti, vecchi, nuovi e potenziali donatori ricordiamo che il periodo estivo porta con sé non poche incognite sul versante “disponibilità di sangue”. Infatti la partenza per le ferie, i problemi di pressione, i frequenti viaggi all’estero, le ormai consuete malattie tropicali portate dalle zanzare, creano problemi nella raccolta, con il rischio che chi ha bisogno di sangue si potrebbe trovare nella drammatica situazione di non trovarne .

Per questo Avis moltiplica all’inizio dell’estate i suoi sforzi per chiamare a raccolta i donatori.

La nuova campagna che invita a donare sangue per l’estate 2018 (ma anche durante tutto l’anno) la potrete incontrare dal 15 giugno sui media, sul web e sui social. Si intitola “la vita in una sacca” e racconta di come con una donazione si può assicurare l’esistenza, con tutti i suoi normali momenti quotidiani, di un bambino, di un uomo, di una donna. Perché in ogni sacca di sangue c’è la vita, il futuro, la speranza.

In estate, mentre riempite le valigie, vi invitiamo a riempire di vita anche le nostre sacche. Con qualche raccomandazione da seguire per poter partire…più leggeri:

  1. rispondi puntualmente alle chiamate alle donazioni che ricevi dalla tua sede;
  2. effettua la tua donazione prima di andare in ferie;
  3.  nel caso ciò non ti fosse possibile, recati a donare non appena rientri dalle vacanze;
  4. se sei idoneo sia per le donazioni di sangue che per quelle di plasma, in questo periodo privilegia le donazioni di sangue;
  5. se doni abitualmente piastrine garantisci la tua donazione anche nel periodo estivo fissando il relativo appuntamento;
  6. se sei idoneo solo per donare plasma, effettua la tua plasmaferesi non appena ti è possibile;
  7. rispetta gli appuntamenti che hai concordato indipendentemente dal tipo di donazione che effettui;
  8. se quando sei in turno per la donazione la tua sede di appartenenza è chiusa, recati a donare in una sede vicina (le aperture sono pubblicate sul sito Avis all’indirizzo modena.avisemiliaromagna.it);
  9. ricordarti di avvisare i dirigenti della tua Avis qualora cambiassi numero di telefono o indirizzo di posta elettronica in modo che sia sempre possibile contattarti tempestivamente;
  10. sollecita conoscenti, amici e parenti a diventare donatori magari approfittando del periodo estivo nel quale potrebbero avere un po’più di tempo libero.

Buone vacanze allora…e ricordati che il bisogno di sangue non va in ferie!!!

Gli appelli alla donazione estiva da parte dei medici specialisti che ogni giorno toccano con mano l’importanza del sangue donato.

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

 

 

 

By | 2018-06-26T15:06:28+00:00 26 giugno 2018|0 Commenti

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Come il 90% dei siti web, utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito e per darti una migliore esperienza di navigazione. Senza i cookie alcuni elementi del sito non potranno essere attivati. Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi