Modena, dai nostri archivi

/Modena, dai nostri archivi

Modena, dai nostri archivi

L’anno era il 1960, e già allora Avis puntava sulla comunicazione per divulgare il messaggio del dono.

Questo è un esempio di pubblicità, dai toni piuttosto drammatici nel bianco e nero di richiamo neorealista, ma indubbiamente diretta ed efficace, anche perché appariva su una rivista di automobilismo.

Negli anni gli stili sono cambiati e anche la promozione si è adeguata ai tempi, ma allora come ora il messaggio non cambia: chi dona sangue dona vita.

 

 

By |2018-09-04T09:11:21+00:004 settembre 2018|0 Commenti

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Come il 90% dei siti web, utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito e per darti una migliore esperienza di navigazione. Senza i cookie alcuni elementi del sito non potranno essere attivati. Per maggiori informazioni leggi la nostra Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi