La Regione Emilia Romagna ha inserito anche quest’anno i donatori di sangue tra le categorie che avranno diritto alla vaccinazione gratuita contro l’ epidemia influenzale.

Una scelta finalizzata ad evitare che nei periodi di picco dell’epidemia si verifichi un calo della disponibilità di sangue, oltre ad evitare il rischio di trasmettere attraverso il sangue donato un eventuale virus in incubazione.

Per la somministrazione gratuita del vaccino, i donatori interessati dovranno rivolgersi esclusivamente al proprio medico di base e presentare il tesserino Avis al momento della vaccinazione.

Dopo aver effettuato la vaccinazione è necessario astenersi dalle donazioni per almeno 48 ore.

In inverno proteggi la salute, tua e degli altri!