Avis, scuola e videogames

/Avis, scuola e videogames

Avis, scuola e videogames

C’era una volta la carta: libri, quaderni, diari erano gli strumenti di lavoro dello studente.

Oggi in classe sono entrate le tecnologie digitali e anche Avis, dopo tante pubblicazioni cartacee realizzate negli anni scorsi, ha rinnovato la sua offerta didattica creando un portale interattivo sulla conoscenza del sangue, una sorta di videogioco dalla grafica accattivante che ricorda i più classici dei videogames.

Collegandosi ad internet da un pc ed entrando in gioco con un codice rilasciato da Avis, la classe potrà “scalare” nove livelli, incontrando domande, curiosità, giochi, bonus e penalità da superare in un tempo previsto.

Rivolto alle 5e elementari, il videogioco porta sullo schermo i temi da sempre trattati nelle “lezioni” di Avis (gruppi sanguigni, circolazione, globuli, piastrine, plasma, donazione, utilizzo del sangue) in una modalità dinamica ormai abituale per una generazione di studenti “nativi digitali”.

Un nuovo supporto al passo coi tempi che aiuterà i ragazzi a conoscere quel meraviglioso liquido rosso che scorre dentro di noi.

 

 

By |2018-11-09T11:31:41+00:009 novembre 2018|0 Commenti

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.