E’ prevista per Venerdì 13 settembre, la prossima edizione di “Un pinnacolo da record.. “, che lo scorso anno ha visto affrontarsi ben 138 coppie di giocatori, di tutte le età e provenienti da tutta la provincia.

Quest’anno, l’obiettivo è di raggiungere un nuovo record di presenze. Per facilitare la partecipazione l’orario di ritrovo è stato spostato alle 20.00.

In palio ci sono ricchi premi per le prime 20 coppie classificate ed anche qualche premio “a sorpresa”.

Il regolamento della serata prevede lo svolgimento di tre partite per ogni coppia iscritta che verranno disputate contro avversari sempre diversi.

Per ogni “manche” vincerà la coppia che raggiungerà un minimo di 1.500 punti; in alternativa le partite verranno interrotte al raggiungimento dell’ora di gioco.

 

Al termine verrà stilata una classifica che premierà:

  1. la coppia che avrà totalizzato il maggior numero di punti;
  2. in caso di parità di punti verrà preferita la coppia che avrà vinto più partite;
  3. a parità di punti e partite vincerà la coppia con la migliore differenza punti;
  4. in caso di ulteriore parità verrà preferita la coppia che avrà totalizzato più punti positivi;
  5. se permanesse la parità si procederà al sorteggio.

La partenza delle tre “manche” è fissata alle ore 21.00, alle ore 22.00 e alle ore 23.00.

Al termine della gara avranno luogo le premiazioni e verrà offerto un buffet ai giocatori.

Le iscrizioni dovranno pervenire al comitato organizzatore entro Mercoledì 11 Settembre.

Come lo scorso anno, la preziosissima collaborazione “tecnica” sarà garantita della Polisportiva Cognentese.

Partner dell’iniziativa sarà, anche quest’anno, Conad Ipermercato – Centro Commerciale “La Rotonda” di Modena che, oltre a mettere a disposizione vari buoni acquisto che comporranno il monte premi, ha voluto “incoraggiare” l’iscrizione offrendo due buoni sconto di 5 euro a tutti i partecipanti che, quindi, giocheranno praticamente gratis.

Anche la sola partecipazione ad un evento di queste dimensioni rappresenterà una enorme soddisfazione per chi potrà dire “c’ero anch’io!!”.