A partire da giovedì 26 novembre cambiano le modalità di accesso alla donazione del sangue intero nella sede Avis di Modena. Per i donatori sarà infatti necessario prenotare l’appuntamento per il prelievo.

Una misura introdotta dalla sede di via Livio Borri, dove fino ad oggi era possibile presentarsi liberamente, per rispettare in modo ancora più stringente le disposizioni di sicurezza anti – Covid. La prenotazione infatti consentirà di ridurre ulteriormente i tempi di attesa e di limitare la presenza di persone, soprattutto nelle giornate di maggior afflusso di sabato e domenica, oltre a facilitare la gestione del lavoro di personale sanitario e volontari addetti al triage.

Per prenotare data e ora della donazione di sangue occorre telefonare allo 0593684911 e fissare l’appuntamento con l’operatore Avis. Oppure ci si può prenotare tramite l’app AVISNET, scaricabile e attivabile dallo store del proprio dispositivo (verificare di avere l’ultima versione), scegliendo la sede “AVIS PROVINCIALE” e le date disponibili.

Chi, soprattutto nei primi tempi, si presenterà ugualmente alla sede senza appuntamento, sarà ugualmente ammesso alla donazione, ma dando priorità ai prenotati.

Le nuove modalità di prenotazione riguardano le donazioni di sangue intero. Nulla cambia invece per le donazioni di plasma, che già vengono programmate su appuntamento.

La sede Avis di Modena è aperta per le donazioni tutti giorni dalle 7.15 alle 11.15.

Icona

App Avisnet istruzioni 1.25 MB 474 downloads

...
Icona

App Avisnet - prenotazione donazione 989.00 KB 187 downloads

...

(aggiornato il 03/12/2020)