La Regione Emilia Romagna è stata inserita nella zona arancione, tuttavia i donatori di sangue che si recano a donare fuori comune o fuori regione potranno continuare a farlo. Il Ministero della Salute, con la direttiva del 09/11 u.s. ha precisato che “le attività di donazione del sangue e degli emocomponenti possono essere incluse tra le “situazioni di necessità“.

PRIMA DI DONARE

Prenota la tua donazione o contatta comunque la tua sede per evitare affollamenti e attese eccessive.

NON recarti in sede:

  • se hai tosse, raffreddore e difficoltà respiratorie;
  • se la tua temperatura corporea è pari o superiore a 37, 5°;
  • se hai avuto contatti con un caso probabile (tampone dubbio) o confermato di Covid-19;
  • se hai lavorato o hai frequentato una struttura sanitaria dove sono stati ricoverati pazienti con Covid – 19 negli ultimi 14 giorni.

QUANDO VAI A DONARE

Se devi spostarti fuori dal tuo comune compila il modulo di autocertificazione barrando la voce “altri motivi” e specificando “Donazione di sangue ed emocomponenti”.

Icona

Autodichiarazione 2020 - editabile 370.46 KB 33 downloads

...

Tutte le sedi Avis hanno adottato tutti i dispositivi e le procedure anti Covid per garantire distanziamenti, disinfezione e sicurezza delle fasi di prelievo. E’ necessario indossare la mascherina.

DOPO AVER DONATO

I donatori provenienti da un altro comune, dovranno farsi rilasciare la relativa dichiarazione che giustificherà il loro ritorno presso la propria abitazione.

Se nei 14 giorni successivi alla donazione avverti qualche sintomo riconducibile al Covid-19 avverti subito il Servizio Trasfusionale di Modena al n. 059 4225442

Le procedure di accesso per chi ha richiesto di diventare nuovo donatore potrebbero subire un rallentamento.

Si rammenta a chi vuole diventare donatore che è possibile effettuare la propria iscrizione online sul sito modena.avisemiliaromagna.it. Successivamente verrà contattato per conferma dai nostri uffici.

Fino a nuove indicazioni, rimane sospesa nelle sedi Avis l’attivazione del Fascicolo Sanitario Elettronico. Per ulteriori informazioni si può consultare il sito www.fascicolo-sanitario.it oppure rivolgersi agli sportelli AUSL.

(aggiornato in data 14/11/2020)